Wikimedia Quarto/2/It-4

From the Wikimedia Foundation
Jump to: navigation, search

Benvenuto
Benvenuto

Fondatore
Fondatore

Rapporti
Rapporti

Progetti
Progetti

Intervista
Intervista

Nei media
Nei media

Nel mondo
Nel mondo

In chiusura
In chiusura



Al di là dei progetti
Un lanciatore di baseball

 

Nuovi progetti
Si è detto e scritto molto su Wikinews, arrivando a rivaleggiare con la quantità di contenuti scritti per il progetto sin dal suo inizio in novembre. Alcuni lo amano, altri lo odiano. In definitiva ha acquisito circa 200 articoli, assieme a una buona fetta del dibattito sulle politiche dei wiki e ad un gruppo di 8 o 10 contributori attivi. Si veda l'articolo completo più sotto.

Brevi rapporti dai progetti
Si veda l'ultima pubblicazione cartacea in corso nella relazione su Wikijunior.

Nel gennaio 2005, il sito web di Wikipedia è diventato un portale multilingue. È stato dopo più di due anni di discussioni sporadiche che il dominio www.wikipedia.org è cambiato da reindirizzamento alla Wikipedia in inglese, ad un portale che mostra tutte le lingue di Wikipedia che hanno più di 100 articoli.
Quando venne creata, la Wikipedia in inglese era collocata su www.wikipedia.org (in origine www.wikipedia.com). Alle altre lingue vennero assegnati domini basati sui codici di lingua dell'ISO 639. La Wikipedia in inglese venne infine spostata nell'ottobre 2002 nel dominio relativo al suo codice di lingua, en.wikipedia.org, mentre i domini precedenti vennero impostati per reindirizzare la gente alla pagina corretta.
La mossa di creare un portale è stata appoggiata dal consiglio e acclamata dai Wikipediani delle altre lingue, come cosa da tempo dovuta e come un vero segno della natura multilingue del progetto. Comunque, il cambiamento ha sorpreso diverse persone e infastidito alcuni utenti della Wikipedia in inglese cui non piace la nuova sistemazione. Si legga la relazione di Michael Snow qui.

Wikinews

Wikinews
Wikinews ([1]) è stato lanciato ufficialmente in inglese e tedesco nel dicembre 2004. Per la prima volta un nuovo progetto di Wikimedia è stato creato mediante un brainstorming, seguito da una votazione multilingue di tutta la comunità e poi approvato dal consiglio degli amministratori fiduciari. Erik Moeller (conosciuto come Eloquence) ha curato la preparazione di una proposta per organizzare il voto e inoltre anche il layout, la struttura di base del sito e il workflow. Anche se è partito con una versione demo, i blogger, slashdot.org ed altre edizioni di media importanti ne hanno subito parlato.

Quello che probabilmente si chiedevano tutti era se il successo di Wikipedia poteva essere replicato nella produzione di notizie. Molti dei Wikipediani più esperti avevano il dubbio che notizie di parte, che sono incompatibili con il nostro regolamento relativo al punto di vista neutrale, potessero venir pubblicate con un ciclo di lavoro molto più veloce della produzione di notizie. Ad oggi non abbiamo risposte assolute a queste domande anche se abbiamo visto un significativo progresso del progetto.

Wikinews ora ha raggiunto la fase "beta". È ancora nella sua fase di formazione, ma la sua esistenza come progetto Wikimedia è oggi generalmente accettata. Erik ha scritto un saggio riflettendo sul passato e sul futuro del progetto e ha sottolineato che il processo formale della revisione verrà rivalutato e reimpostato, per renderlo più semplice e con un flusso più libero. Esiste una divergenza tra le misure intraprese per facilitare l'accesso a nuovi utenti, semplificando le regole e i processi basandosi sul principio wiki che "chiunque possa fare qualsiasi modifica", e la necessità di imporre misure che assicurino la qualità - un processo di revisione formale con regole specifice da seguire. È stata discussa anche la pubblicazione di notizie non revisionate e incomplete sulla pagina principale. Alcuni utenti attivi, incluso IlyaHaykinson, TalkHard e Lyellin hanno scritto molto su questo tema.

Considerando che circa metà dei nuovi contributi è stata scritta relativamente a politica e conflitti il fatto di preoccuparsi di tendenze e accuratezza è abbastanza logico. Alcuni pensano che dovremmo enfatizzare la coperture in profondità come la pubblicazione settimanale di notizie invece di notizie attualissime e perdere più tempo sul controllo della qualità. Calrosar, uno dei molti partecipanti attivi su Wikinews, che è anche partecipe in molte discussioni sulla neutralità degli articoli, osserva che Wikinews sta migliorando e produce risultati positivi. Nonostante ciò il progetto va incontro a grandi sfide. Molti hanno detto che sarebbe stato più difficile creare una fonte neutra di notizie che creare una enciclopedia libera. Invitiamo tutti i partecipanti di altri progetti Wikimedia a raggiungerci e a partecipare nelle discussioni, scrivere articoli e aiutarci a costruire le communità per le quali abbiamo già creato le basi.

URL: Wikinews visto dall'interno

  • Il saggio di Erik: [2]
  • IlyaHaykinson: [3]
  • TalkHard: [4]
  • Lyellin: [5]
  • Carlosar: [6] e altre parti della pagina.

I media e slashdot

  • Wired News Wikipedia Creators Move Into News (I creatori di Wikipedia si occupano di notizie) di Joanna Glasner, 29 novembre 2004. [7]
  • TechNewsWorld Open-Source News? Wiki Builds a New Kind di Journalism (Notizie open source? Wiki costruisce un nuovo modo di fare giornalismo) di John P. Mello Jr., 30 novembre 2004. [8]
  • Slashdot: [9]

Statistiche:
Circa 2.000 pagine e 150-200 articoli. 150 categorie. 800 e più utenti registrati, quasi 8000 modifiche.

Traduzione della settimana

Il progetto Translation of the week (la Traduzione della settimana) è stato avviato un po' per sfida da Danny alla fine di ottobre ed è diventato un vero e proprio progetto che prosegue con cadenza settimanale dopo il successo con la traduzione di Gangnihessou in diverse lingue. La traduzione della settimana inizia con la scelta di un articolo in una delle edizioni di Wikipedia e la sua presentazione come articolo candidato per una traduzione incrociata tra le diversi lingue. Gli articoli che raggiungono la maggioranza dei partecipanti vengono quindi presentati come "Traduzione della settimana", con lo scopo di aumentarne la diffusione nel numero maggiore possibile di lingue. Dopo 10 settimane il progetto ha l'adesione esplicita di 64 participanti, sicuramente ve ne sono molti altri nelle diverse Wikipedia. Anche se il record di Gangnihessou, che è stato tradotto in 39 lingue, non è stato ancora raggiunto, nessun articolo è stato tradotto in meno di 16 lingue.

Wikijunior

Anno internazionale dell'infanzia - Disegni di bambini
A dimostrazione che i nostri sforzi sono stati riconosciuti e legittimati, la Beck Foundation si è avvicinata a Wikimedia qualche tempo fa, chiedendo se avremmo potuto sviluppare materiale formativo per un pubblico più giovane. A seguito della presentazione di una proposta, hanno deciso di concederci 10.000$ per creare un progetto da mettere online e stampare, destinato a bambini tra gli 8 e gli 11 anni.

Inizialmente il progetto non è stato visto di buon occhio sulla mailing list della Fondazione e si disse che sarebbe stato un altro Wikispecies, un progetto creato dal Comitato con poco apporto dall'esterno. Una volta che lo sviluppo è iniziato su Meta, il progetto ha delineato meglio i propri obiettivi, guadagnando supporto unanime ed incoraggiamento da ogni contributore di Wikimedia che ne è venuto a conoscenza.

Una volta completati, i nostri libri saranno disponibili in tutto il mondo, gratuitamente oppure a un costo sostenibile dai bambini del luogo o dai loro genitori. Stampati su carta lucida ed a colori, questi volumetti in stile rivista saranno pieni di colori e riccamente illustrati per incoraggiare la lettura e la curiosità.

Il progetto è in corso di sviluppo come parte di Wikibooks. Una volta che avremo creato il primo volumetto, l'informazione sarà trasferita in un sito non editabile per i nostri lettori. Tutti i contenuti saranno rivisti e verificati da educatori qualificati.

Una delle sfide più grandi finora è stata adattare il nostro stile di scrittura ed i contenuti ai bambini. I contributori sono in bilico tra l'essere troppo leggeri e troppo complessi. Infine, quando ci siamo avventurati in altri argomenti, abbiamo dovuto decidere fra censura e tatto. I primi argomenti sono immuni da questo problema; Grandi Felini, il Sistema Solare e il Sudamerica sono i primi libri che la comunità ha deciso di cominciare a sviluppare. Ci sono stati inoltre interessanti esperimenti su come strutturare livelli multipli di contenuto in un articolo solo.

Lo sviluppo della voce sul Sudamerica sembra procedere in modo più rapido grazie all'aiuto dei Wikimediani del luogo.

Abbiamo inoltre ricevuto offerte per tradurre in danese, francese, portoghese, spagnolo e svedese. Il nostro obiettivo finale è di sviluppare i contenuti indipendentemente dal progetto inglese. Ulteriori donazioni saranno necessarie per creare edizioni stampate in tutte queste lingue.

Incoraggio chiunque a venire e vedere che forma sta assumendo Wikijunior. Aggiungete qualche informazione, iscrivetevi come traduttori, discutete sul nome del progetto. Wikijunior darà una mano a dare maggior credito al nome Wikimedia essendo uno dei primi progetti ad avere risultati veramente apprezzabili nel mondo reale.

Wikiversity

Wikiversity

Attualmente, la Wikiversity spagnola sta crescendo in modo più rapido di "Wikilibros" (la Wikibooks spagnola). Sembra che le fondamenta di questo progetto si stiano rafforzando, in quanto abbiamo già delle scuole con membri attivi su chimica, fisica, informatica, filosofia e linguistica. Particolarmente attiva in questo momento è la Scuola di Informatica (Escuela de Ingeniería Informática), con 7 membri, 8 dipartimenti e lo schema di un corso universitario; anche il Dipartimento di Fisica e quello di Chimica hanno membri molto attivi e il Dipartimento di Linguistica ha recentemente creato un'Area di Sinologia. Nel "Claustro" discutiamo come dovrebbe essere l'organizzazione di Wikiversity.

Uno degli argomenti in discussione è se si debba proporre alla comunità di Wikimedia che Wikiversity diventi un progetto indipendente da Wikibooks, con o senza un altro nome di dominio (ad esempio .wikiversity.org). Attualmente, anche se Wikiversity potrebbe/dovrebbe usare Wikibooks per creare il materiale didattico, diversi dipartimenti potrebbero essere coinvolti in altri progetti di Wikimedia. Ad esempio, l'"Area de Sinología" sta per dare il via ad una sezione Cinese-Spagnolo e Spagnolo-Cinese del Wiktionary, oltre all'articolo "Literatura de China" per Wikipedia. Quindi, la visione della Wikiversity è certamente più ampia di Wikibooks. Essa coinvolge e tende a trarre profitto e a partecipare a tutti i progetti di Wikimedia. Vi incoraggio a dare un occhiata e a partecipare :P. Cosa? Non c'è una Wikiversity nella tua lingua? Cosa stai aspettando per crearla ;-)?

Progetti locali

Ar: Molto sforzo viene dedicato al miglioramento degli articoli esistenti, con alcune nuove aggiunte ogni giorno. Nessun progetto speciale è attualmente in corso.

En : Alla luce delle dimensioni di Wikipedia, diventa sempre più difficile per le persone riuscire a tener traccia degli eventi significativi della comunità. Michael Snow ha fatto un nuovo sforzo per raccogliere queste informazioni, scrivendone a riguardo, ed ha iniziato un giornale chiamato The Wikipedia Signpost. Il foglio è previsto per essere pubblicato su base settimanale. Leggetelo su: Wikipedia Signpost.

Es: Un progetto di grande successo chiamato País de la Semana (Nazione della settimana) incoraggia i contributori a migliorare l'articolo della nazione scelta per quella settimana. Le nazioni con poche o nessuna informazione sono privilegiate.

Ja: Il Ministero giapponese del Territorio, Infrastruttura e Trasporti (MLIT) ha fatto sapere che le sue foto aeree sono disponibili con licenza GFDL. Questa è una gran bella notizia per noi, perché le immagini fair-use non sono accettate per motivi legali sulla Wikipedia in giapponese. Il nostro ringraziamento va all'impegno di User:っ e alla magnanimità dell'MLIT. e-Goat.
(fonte in PDF) In Giappone, il traffico di Wikipedia.org è cresciuto del 635% durante l'ultimo anno, la punta più alta sul web giapponese, con un ampio margine. Wikipedia in Giappone ha al momento una popolarità pari al 7% del sito più popolare della nazione, yahoo.co.jp.

Zh: La funzione da lungo tempo attesa - conversione automatica cinese Tradizionale/Semplificato - è arrivata con la versione 1.4 di MediaWiki. Questa attrarrà un maggior numero di utenti del cinese tradizionale nei progetti Mediawiki e cambierà il volto della comunità. Dobbiamo molto a Zhengzhu per questo fantastico lavoro.

It: Una tradizione natalizia è quella di inviare biglietti per gli auguri di Natale e per l'Anno Nuovo, e il testo sui biglietti italiani reciterà “Buon Natale e felice Anno Nuovo”, su quelli inglesi sarà “Merry Christmas and a happy New Year!”. Buon Natale e felice Anno Nuovo! è la pagina principale di questo sforzo. Ciò che vogliamo è la traduzione per il maggior numero possibile di lingue, e sicuramente una per ogni lingua che possiede un progetto Wikimedia "E" un file sonoro con la pronuncia su Commons.

Un addobo natalizio

Un modo in cui potete ampliare questo progetto è quello di scrivere come il Natale viene celebrato nel vostro paese, nazione o secondo la vostra tradizione. Molti cristiani ad esempio, celebrano il Natale a gennaio e non a dicembre. Non tutti ad esempio sanno del “Christmas pudding”, e la neve si abbina bene al Natale, ma non in Australia. Buon Natale è la pagina dove potete trovare molte risorse sul Natale.

Vedi anche:

Associazioni nazionali
Due ibis su una staccionata
Le prime due Fondazioni Wikimedia, con sede in Germania e in Francia, sono state fondate nel 2004. Entrambe hanno eletto dei consigli di amministrazione e sono ora attive nelle rispettive nazioni.

Gruppi di Wikimediani italiani, olandesi e rumeni, lo scorso autunno hanno espresso interesse a formare le loro associazioni, e hanno tenuto alcuni incontri, online e di persona, per discutere i dettagli. I rumeni in particolare hanno già abbozzato uno statuto ([10]).

Un comune momento di incertezza per tutte queste associazioni, sia costituite che proposte, è se creare un'associazione per una particolare nazione, o per una particolare lingua, o per nessuna delle due (ad esempio, c'è interesse nel formare un'associazione europea, che avrebbe un'affiliazione regionale variabile e nessuna affiliazione linguistica). Un rapporto parziale sulle delibere italiana e olandese si può trovare qui e qui, rispettivamente.


Wikimedia Deutschland

Wikimedia Deutschland ([11]) è stata impegnata in numerosi compiti amministrativi. L'associazione tedesca è riuscita ad ottenere lo status ufficiale di organizzazione no-profit e esentasse. Per risolvere alcune domande frequenti sull'impatto delle leggi sul copyright e della GNU FDL su Wikipedia, Wikmedia Deutschland ha ordinato una FAQ legale per la Wikipedia in tedesco ad un avvocato tedesco specializzato in questioni sull'Open Source e le licenze Open Content.

Alla fine di settembre, Wikimedia Deutschland, assieme all'Ente per lo Sviluppo Economico della Regione di Stoccarda (WRS) e alla Prof. Deborah Weber-Wulff dell'Università di Scienze Applicalte (FHTW) di Berlino, ha iniziato a lavorare alla partecipazione ad un progetto di ricerca ben finanziato del Ministero Federale Tedesco per l'Educazione e la Ricerca (BMBF), chiamato "Nuovi Media nell'Educazione [12]". Alla fine sono state presentate due richieste di iscrizione; il processo di selezione continuerà fino alla fine dell'anno.

Ai primi di ottobre, Wikimedia Deutschland ha stabilito dei contatti con l'OSCE, che ha organizzato l'"OSCE Human Dimension Implementation Meeting [13]" a Varsavia, dove Jimbo Wales ha tenuto un discorso su Wikipedia alla commissione "Guaranteeing Media Freedom on the Internet". Più tardi nel mese, un team dell'associazione tedesca ha rappresentato Wikipedia ad uno stand e tenuto un discorso al Berlinux, una conferenza Linux a Berlino, dal 22 al 23 ottobre 2004. Esistono voci secondo cui John "maddog" Hall è stato visto indossare una T-shirt di Wikipedia. I contatti con la casa editrice Brockhaus sono stati rafforzati da diversi incontri, così come i contatti con Directmedia, una società berlinese che produce la versione su CD di Wikipedia. La pubblicazione del CD di Wikipedia ha ricevuto diverse recensioni favorevoli sui media tedeschi ed è stata distribuita assieme alla rivista informatica Chip. Directmedia attualmente progetta una versione su DVD di Wikipedia per la primavera e ci ha invitato a condividere il loro stand alla fiera del libro di Lipsia, che è nelle immediate vicinanze della Brockhaus.

In dicembre, Wikimedia Deutschland ha partecipato al 21C3, il congresso annuale del Chaos Computer Club. Jimbo Wales ha tenuto una presentazione di Wikipedia, e Wikimedia Deutschland ha invitato due dei principali sviluppatori del software MediaWiki, Brion Vibber e Tim Starling, per incontrarli in una conferenza su Mediawiki.

Negli ultimi tre mesi, ci sono state munerose menzioni di Wikipedia nella stampa tedesca. Ad esempio, la Tageszeitung ha fatto un articolo su Wikipedia, e la Bild-Zeitung, il principale tabloid tedesco, ha pubblicato un articolo con un "how-to" su Wikipedia. L'avvio del nuovo progetto Wikinews è stato ben accolto dai giornalisti tedeschi, anche se de:Wikinews è ancora ai suoi inizi.

Wikimedia France

Wikimédia France ([14]), un'associazione no-profit francese, è stata fondata ufficialmente il 23 ottobre 2004, a Parigi, da 20 membri fondatori. Tra i membri fondatori è presente il consiglio d'amministrazione della Wikimedia Foundation. In questo incontro è stato adottato l'ultimo statuto. Lo scopo di Wikimédia France è di promuovere tutti i progetti di Wikimedia, con attenzione a quelli in lingua francese. Wikimédia France agirà inoltre come rappresentante della Wikimedia Foundation in Francia e in altre nazioni dove sia richiesto il suo aiuto. Non eserciterà alcuna influenza editoriale sulla Wikipedia in lingua francese, e potrà intervenire solo in base al suo statuto, in caso di questioni legali.

I membri fondatori e altri utenti interessati stanno lavorando per stabilire un insieme di politiche interne per Wikimédia France, allo scopo di definire ulteriormente i suoi fini e metodi.
Wikimédia France ha eletto il suo consiglio d'amministrazione il 25 ottobre via IRC. Ryo è stato eletto presidente, Yann, segretario e Shaihulud, tesoriere.

L'ultimo passo è quello di registrare l'associazione come no-profit presso le autorità francesi, e per questo è necessario che lo statuto sia firmato da tutti i membri fondatori. L'ultima firma mancante era quella di Jimbo. Poiché lo statuto firmato è appena tornato in Francia, ci si aspetta che l'associazione esisterà legalmente nel febbraio 2005. Questo permetterà a Wikimédia France di funzionare come entità legale e, ad esempio, poter aprire un conto in banca. Alcuni dei primi obbiettivi saranno quelli di farsi riconoscere come organizzazione di "pubblica utilità" e di avere quote di iscrizione che siano parzialmente deducibili dalle tasse. Dopo ciò, il vero lavoro di apertura dei conti e di ricevimento delle donazioni potrà iniziare.

Wikimédia France ha avuto alcune occasioni di presentare Wikipedia in diversi raduni. Si veda [15] per ulteriori dettagli.

Ultimamente Wikipedia ha ricevuto molta copertura dai media in lingua francese: articoli degli importanti quotidiani Libération e La Tribune de Genève, la radio France-Info, il periodico Univers Mac e molte recensioni su siti web.

</center>  

<< 5 >>

</div>